Faq

Perchè devo pagare in anticipo la prima visita?

Per motivi organizzativi si è deciso di chiedere il pagamento anticipato per garantire la certezza che il paziente avvisi sempre se non puo' presenziare alla visita. 

 

Perchè l'agenda prima visita è bloccata?

Perchè quando ci sono più di 4 settimane di attesa preferisco non fissare appuntamenti troppo lontani. 

Inoltre chiedendo sempre le conferme ad i pazienti in cura è probabile che si liberino degli appuntamenti generando slot liberi per prima visita. Utile seguire le indicazioni della sezione prenota visita (pagina sempre aggiornata)

Perchè c'è attesa per la prima visita?

Nel mio modo di lavorare non c'è la singola visita, ma la presa in carico del paziente.

Cosa significa presa in carico del paziente?

Significa che il paziente ha diritto ad un percorso che va oltre la visita medica.

Dopo che si è impostato un piano di cura, il mio paziente avrà:

1 Disponibilità da parte della sottoscritta via mail /whatsapp ( entro 48 ore )

2 A mio giudizio, appuntamenti telefonici gratuiti con la mia collaboratrice che mi permetterà di individuare eventuali criticità per tempo e supportare il paziente tra un controllo e l'altro.

3 Disponibilità da parte mia nel confrontarmi con altri professionisti ( psichiatra, psicologo, ginecologo, cardiologo etc... )

4 Eventuali indicazioni di terapia medica o integrativa, dieta o lettura esami al di fuori degli appuntamenti.

5 Garanzia che in caso di bisogno di urgenza possa trovare SEMPRE presso il mio studio un appuntamento di controllo in tembi brevi.

Devo pagare i controlli in anticipo?

No, solo dopo la visita.

Devo pagare ogni volta che viene effettuata la BIA?

No, viene ripetuta quando è utile alla cura senza essere pagata.